Vai al contenuto

Prestiti Santander, i finanziamenti offerti da Santander Consumer Bank

    Prestiti Santander, i finanziamenti offerti da Santander Consumer Bank

    Santander Consumer Bank

    Era il 1857 quando la regina Isabella II di Spagna, con un apposito decreto, autorizza la fondazione del Banco de Santander, che oggi prende il nome di Santander Consumer Bank, con lo scopo di rendere più agevoli gli scambi commerciali con il nuovo continente.

    Nato nella cittadina portuale da cui prende il nome, oggi Santander è l’istituto di credito più famoso e importante di tutta la Spagna. Opera anche in Italia e sono tanti i cittadini che scelgono di rivolgersi ad essa quando vogliono ottenere un prestito personale da una banca estera.

    Servizi Finanziari

    I prodotti finanziari offerti da Santander Consumer Bank non sono di certo pochi: conti deposito, leasing, assicurazioni. Ma quello che maggiormente spicca fra tutti è la vasta offerta di prestiti personali. Grazie a Santander Consumer Bank è possibile ottenere un finanziamento che va da un minimo di 1.500 fino ad un massimo di 20.000 euro.

    Come è possibile notare, questi importi sono decisamente bassi rispetto a quelli che è possibile ottenere rivolgendosi ad un istituto di credito italiano ma gli interessi applicati in questo caso sono molto vantaggiosi, il che rende la banca Santander un’ottima alternativa quando si ha bisogno di nuova liquidità.

    Prestiti

    Fiore all’occhiello dei prestiti personali di Santander Consumer Bank sono i finanziamenti finalizzati.

    Per finanziamento finalizzato si intende un determinato tipo di prestito personale in cui l’erogazione del denaro è vincolata ad un acquisto specifico. Esso può, dunque, essere utilizzato unicamente per lo scopo specificato nel contratto e non può in alcun modo essere ridirezionato verso altri fini.

    Rivolgendosi a Santander, è possibile ottenere un prestito personale per effettuare acquisti facenti parte di quattro grandi categorie: veicoli, casa, tecnologia ed “altro”.

    Mentre per i primi tre gruppi è molto facile intuire a cosa è rivolto il finanziamento, per l’ultima categoria è necessario specificare che essa raccoglie un elenco molto vasto di beni e servizi a cui è possibile accedere grazie al prestito personale finalizzato: spese mediche, trattamenti estetici, finanziamento degli studi, viaggi e vacanze e molto altro ancora. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

    Naturalmente, i prestiti personali di Santander Consumer Bank non sono tutti finalizzati. È possibile, quindi, ottenere anche un tradizionale prestito “liquidità”, tramite il quale il capitale di cui si ha bisogno viene versato sul proprio conto corrente e può essere utilizzato nel modo che si ritiene più opportuno. Non occorre documentare le spese fatte con il denaro ottenuto in prestito e non serve dare alcuna giustificazione all’istituto di credito.

    Preventivo Online

    La procedura per richiedere un finanziamento a Santander Consumer Bank è molto semplice è può essere espletata online, sul sito web di questo istituto di credito. Dopo aver inserito l’importo di cui si ha bisogno e il motivo per il quale si sta richiedendo questo prestito, è possibile scegliere la durata dello stesso e se aggiungere o meno una polizza assicurativa.

    Il sistema calcolerà automaticamente la rata mensile da pagare per il rimborso del finanziamento. Per completare la richiesta bisogna inserire i dati relativi alla propria identità e al reddito. Ora non rimane che attendere l’esito.