Prestiti Compass, come chiedere un Preventivo, Documenti Richiesti

Prestiti Compass

Compass è uno dei numerosi enti creditizi associati sotto il nome del ben più noto Gruppo Mediobanca che ne garantisce l’affidabilità e la solidità. È proprio per questi due pregi che questo istituto di credito è scelto ogni anno da milioni di italiani sia quando si tratta di chiedere un prestito che un qualsiasi altro prodotto finanziario.

 

Prestiti Personali

Ogni persona che ha bisogno di un prestito personale può rivolgersi all’istituto di credito Compass con la certezza di trovare il finanziamento perfetto per lei. Questa banca, infatti, offre una vasta scelta di prodotti finanziari rivolti a chi necessita di liquidità e pertanto è praticamente impossibile non riuscire a trovare quello che soddisfa pienamente le proprie esigenze. Facciamo qualche esempio.

Ti stai trasferendo in un nuovo appartamento e hai la necessità di acquistare dei nuovi mobili o dei nuovi elettrodomestici? Nessun problema. Compass ti offre un prestito personale, anche finalizzato, che parte da un minimo di 3.000 euro, somma sufficiente a rinnovare il mobilio della propria casa o a procedere con l’acquisto di grandi e piccoli elettrodomestici.

Oppure desideri acquistare un’automobile nuova o, più semplicemente, ti serve della liquidità immediatamente disponibile per realizzare i tuoi progetti o risollevare le tue finanze personali? Anche qui è possibile trovare una soluzione con Compass i cui finanziamenti arrivano a coprire spese fino ad un massimo di 30.000 euro.

Questo range di offerta di prestito (che ricordiamo va dai 3.000 ai 30.000 euro) copre in buona misura le esigenze finanziarie di tutti.

Il rimborso del capitale che si è ottenuto avviene attraverso le tradizionali rate mensili il cui importo e numero varia, come è ovvio pensare, il base alla somma di denaro da restituire e alla propria situazione finanziaria. Per non incorrere in problemi di sovraindebitamento, infatti, alle banche è concesso formulare rate mensili per un importo massimo che non superi il 40% delle entrate mensili nette del richiedente.

 

Come Chiedere un Preventivo

Compass offre un innegabile vantaggio a chi vuole richiedere un prestito personale, ossia la possibilità di farlo direttamente online senza doversi obbligatoriamente recare in filiale. Naturalmente, per chi lo desiderasse, la possibilità di prendere appuntamento con un consulente presso una sede fisica rimane comunque aperta.

Sia online che presso la filiale della propria zona è possibile sia consultare la vasta offerta di prestiti personali Compass che fare delle simulazioni che permettono di conoscere in anticipo il tempo necessario per la restituzione, l’ammontare degli interessi da corrispondere e l’importo della rata mensile.

Una volta effettuate queste simulazioni, non serve altro che compilare la richiesta inserendo tutti i dati personali e reddituali del richiedente e allegando la documentazione opportuna. La risposta da parte di Compass con l’esito della richiesta di prestito arriva generalmente entro 24 ore.

 

Documenti Richiesti

Talora, potrebbe essere richiesto di rivedere, aggiornare o completare la documentazione e pertanto, prima di inoltrare la richiesta di prestito definitiva, è importante assicurarsi di aver allegato tutti i seguenti documenti:

  • carta di identità
  • codice fiscale
  • busta paga o cedolino della pensione o Modello Unico

per evitare di incorrere in un rifiuto. Maggiori informazioni su questo argomento? Ecco cosa fare se il finanziamento viene respinto o rifiutato.