Finanziamento Honda, Come Funziona, Requisiti e Documenti Richiesti

Finanziamento Honda

Esiste forse qualcuno che non conosce e apprezza Honda, la mitica azienda giapponese che da anni produce e immette sul mercato mezzi a due ruote di altissima qualità? Probabilmente nessuno perché tutti i modelli realizzati da questa azienda riscontrano immediatamente il favore dei consumatori che li scelgono senza indugio tra moltissimi altri messi sul mercato dalla concorrenza.

Le moto e gli scooter Honda hanno innumerevoli vantaggi che vanno dall’estetica molto curata alle elevate prestazioni del motore, passando per l’altissima qualità dei suoi componenti. Ad incentivare l’acquisto, oltre alle suddette qualità, c’è anche la possibilità di acquistare i mezzi di trasporto Honda pagandoli a rate grazie ad un apposito finanziamento richiedibile direttamente presso il concessionario al momento dell’acquisto.

 

A chi sono rivolti?

Honda ha una clientela molto vasta che racchiude in sé differenti tipi di individui, tutti con esigenze diverse. Per cercare di andare incontro alle peculiari necessità di ognuno di loro, Honda ha pensato di mettere a disposizione diverse opzioni di finanziamento in modo che ogni utente possa scegliere quella che più si adatta alle proprie esigenze.

Chiunque può trovare così il prestito finalizzato che più fa al caso suo affidandosi al partner finanziario che Honda ha selezionato per erogare questo servizio: la società finanziaria Agos, da sempre leader sul mercato dei prestiti personali a privati e professionisti.

 

Come Funziona

Acquistare una moto o uno scooter prodotti da Honda attraverso un finanziamento non è difficile e non differisce da qualsiasi altro tipo di acquisto a rate.

Accendere il finanziamento è spesso molto conveniente perché permette di comprare un mezzo di trasporto nuovo pagando la cifra a poco a poco, senza dover immediatamente versare l’intero importo che potrebbe incidere in maniera significativa sul proprio bilancio economico personale o famigliare.

In particolari periodi promozionali, è possibile pagare la prima rata dopo addirittura sei mesi e talvolta è possibile accedere ad un finanziamento a tasso zero. Ciò vuol dire che il TAN (tasso annuo nominale) è effettivamente allo 0% mentre il TAEG (tasso annuo effettivo globale) potrebbe avere una percentuale un po’ più alta qualora vi fossero delle spese accessorie (vedi per esempio quelle relative all’incasso della rata mensile o alla gestione della pratica).

 

Requisiti e Documenti Richiesti

Rispetto ad una nuova casa o automobile, gli scooter e le moto hanno prezzi molto più contenuti e di conseguenza è più facile ottenere un finanziamento Honda per pagarne a rate l’acquisto.

Poiché le rate mensili sono piuttosto contenute ed il finanziamento ha una durata molto breve, anche i titolari di contratto di lavoro part-time o a tempo determinato possono accedervi senza particolari problemi. Tutto quello che serve è un documento di identità e uno relativo al reddito, sia esso busta paga, cedolino della pensione o modello unico per la dichiarazione dei redditi.

Un altro requisito importante è quello di aver saldato tutti i precedenti debiti e non avere altri finanziamenti in corso. Inoltre, se si è stati segnalati al Crif e quindi si è iscritti al registro dei cattivi pagatori e protestati, la richiesta di finanziamento potrebbe essere rifiutata in assenza di un garante.