Vai al contenuto

Finanziamento Bimby, Come Funziona, Senza Busta Paga

    Finanziamento Bimby

    Il Bimby della società Vorwerk è uno degli elettrodomestici da cucina più desiderato.

    Si tratta di un elettrodomestico che permette di realizzare tantissimi piatti in maniera molto semplice ed impiegando davvero poco tempo. Alcuni modelli di Bimby permettono inoltre di seguire passo dopo passo tutti i passaggi per eseguire la ricetta direttamente sul display dell’elettrodomestico, senza aver quindi bisogno di un libro cartaceo.

    Il Bimby può essere acquistato in contanti o qualora non si disponga della cifra necessaria, richiedendo un finanziamento.

     

    Come Funziona

    Il finanziamento ti permette di richiedere l’intera somma corrispondente al valore del Bimby o di pagare un piccolo anticipo al momento della stipula del contratto e la restante cifra attraverso piccole rate mensili che potranno essere concordate in base alle tue esigenze personali.

    Questo fantastico elettrodomestico da cucina viene venduto unicamente attraverso un’incaricata che ti mostrerà tutte le caratteristiche del prodotto ed avrà il compito di seguirti passo dopo passo per insegnarti ad usarlo nel migliore dei modi.

    Generalmente l’incaricata verrà a casa vostra e tramite una breve dimostrazione, cucinerà per voi dei piatti per farvi conoscere tutte le qualità pratiche del robot da cucina.

    Al termine della dimostrazione sarete voi a decidere se acquistare o meno il prodotto e nel caso in cui vi sia da parte vostra la volontà di procedere con l’acquisto potrete richiedere il finanziamento. L’incaricata Vorwerk procederà con la compilazione di tutti i moduli relativi alla finanziaria ed in pochi giorni scoprirete l’esito della vostra richiesta.

     

    Comprare il Bimby Senza Busta Paga

    Acquistare il Bimby senza essere in possesso di una busta paga è possibile. Se sei quindi una casalinga e desideri comunque richiedere un finanziamento sappi che è possibile ma ad una condizione: il garante.

    Questa figura, spesso ricoperta da un parente o un amico stretto, dovrà essere in possesso di una garanzia reddituale ed avrà la responsabilità di provvedere al pagamento delle restanti rate di rimborso, qualora non lo facesse il principale intestatario del prestito.

    Il garante potrà quindi essere un lavoratore dipendente con busta paga, un lavoratore autonomo con dichiarazione dei redditi o un pensionato con cedolino della pensione.

     

    Scegliere le Rate

    L’importo ed il numero delle rate, come abbiamo già detto, viene stabilito in base alle possibilità economiche e personali del cliente.

    Si potrà scegliere di pagare le rate utilizzando il classico bollettino postale che andrà pagato entro la scadenza riportata o in alternativa tramite Rid, ovvero con addebito su conto corrente bancario o postale del cliente.

    Vi ricordiamo inoltre che in alcuni periodi Vorwerk offre ai suoi clienti la possibilità di acquistare il Bimby e di usufruire di un finanziamento a tasso zero. Questo vuol dire che si andrà a restituire, tramite rate mensili, esclusivamente il valore del prodotto, senza l’aggiunta di interessi sulla cifra richiesta.

     

    Finanziamento Rifiutato o Respinto

    Se richiedendo un finanziamento Bimby, quest’ultimo non dovesse essere approvato (quindi viene rifiutato o respinto), vi consigliamo di provare anche con la richiesta di un normale prestito personale.

    Il prestito personale vi permette di richiedere una somma di denaro senza dover fornire alcun giustificativo di spesa alla banca. La cifra potrà quindi successivamente essere utilizzata per acquistare il Bimby, con la possibilità di pagarlo con comode rate.